CALABRIA E BASILICATA

Questa start-up spagnola specializzata in soluzioni tecniche per la gestione e il controllo delle esigenze di manutenzione di palme, piante e colture ha sviluppato un software e un’app per gestire/certificare tutte le attività di manutenzione realizzate su palme, piante e colture. La tecnologia si basa sulla digitalizzazione delle informazioni della piantagione. L’app è progettata per raccogliere dati dal campo e mantenere aggiornato ogni intervento in tempo reale. Una foto prima e dopo gli interventi del professionista può certificare che il lavoro sia stato svolto. Il sistema consente un facile accesso alle informazioni, preparare, gestire, analizzare e creare report. L’azienda si è dapprima concentrata sulle palme, una tipologia di pianta che richiede più manutenzione e cura. Il sistema ha un QR CODE / TAG NFC (near field communications) combinato con applicazioni per gestire e aggiornare tutti i dati relativi alla palma. Ogni palma è geo-localizzata e vengono registrare una serie di informazioni: data dell’ultima potatura della testa della pianta, data ultimo taglio tronco, ultima data trattamento fitosanitario, prodotti fitosanitari, strumenti utilizzati e così’ via. L’azienda ha già testato il sistema per i mandorli e i piante di banano ed è possibile estendere il sistema alle altre tipologie di piante.
La start-up vuole validare la tecnologia e cerca partner come hotel, organizzazioni che sfruttano parchi e giardini o aziende che gestiscono la manutenzione di piante/colture che siano interessati ad acquisire la tecnologia nell’ambito di accordi commerciali con assistenza tecnica. La start-up, inoltre, è disposta a collaborare nell’ambito di accordi di joint venture finalizzati ad adattare la tecnologia ad altri tipi di piante/colture.